Garbodor sarebbe dovuto apparire nel film Detective Pikachu!

Eros

È uscito ormai da qualche giorno il film dedicato ai Pokémon, ovvero Detective Pikachu. Le notizie però sul film non finiscono mai e i sceneggiatori del film, Dan Hernández e Benji Samigli, hanno annunciato che Garbodor sarebbe dovuto apparire nel film. Esso avrebbe un corpo formato da rifiuti e liquami di scarto. Possiamo vedere il Pokémon Discarica che sarebbe dovuto apparire all’interno del film nell’immagine qui sotto riportata.

Per il suo aspetto un po’ strano è stato scartato per lasciare il posto ad altre creature tascabili. Tuttavia gli sceneggiatori, al termine di un’intervista, hanno precisato che la creatura amante dei rifiuti potrebbe apparire in un eventuale sequel del film.

E voi vorreste vederlo in un futuro sequel del film? Vi piace o vi inquieta? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Arrivano i primi commenti dei critici americani per Detective Pikachu!

Eros

Arriverà nelle sale italiane il 9 maggio il film Detective Pikachu ma, grazie ad un anteprima per la stampa americana, possiamo già leggere i primi commenti al film che tutti i fan Pokémon stanno attendendo. La maggior parte dei commenti dei critici che finora possiamo leggere sono positivi.

Il primo commento che andiamo a leggere è quello di Steven Weintraub di Collider, che afferma:

Se il Ryme City di Detective Pikachu fosse un posto reale, lo visiterei già domani. Il film è molto divertente e pieno di easter eggs. I fan dei Pokemon lo ameranno, ma il film dà anche il benvenuto a coloro che non sono familiari a questo mondo

Oltre a Steven Weintraub hanno commentato il film anche : Terri Schwartz di IGN,Dan Casey di The Nerdist e Marah Eakin di The AV Club, di cui trovate il proprio commento qui sotto:

Terri  Schwartz: Ho appena visto Detective Pikachu e il mio primo pensiero è, OH MIO DIO COME HANNO FATTO A FARE UN PIKACHU COSÌ CARINO!!! Il film azzecca completamente il mondo dei Pokemon, e solo vedere le creature in live action vale il prezzo del biglietto. Se amate i Pokemon, amerete questo film

Dan Casey: Detective Pikachu è una gioia dall’inizio alla fine, un film che senti col cuore, una storia incessantemente affascinante

Marah Eakin: Detective Pikachu è così carino. Divertimento per l’intera famiglia. Gli ossessionati dei Pokemon saranno accontentati, ma anche i novizi sapranno seguire la storia, e magari verranno pure risucchiati in questo mondo. Sintetizzando: voglio coccolare Pikachu

Il critico David Crow invece descrive il film come la miglior pellicola cinematografica tratta da un videogioco mai realizzata. Insomma, per ora, i critici sembrano davvero apprezzare il film diretto da Rob Letterman e con un cast formato da: Justice Smith, Suki Waterhouse, Ken Watanabe, Kathryn Newton, Rita Ora e, come doppiatore di Pikachu, Ryan Reynolds.

E voi andrete a vedere il primo live action dedicato ai mosticiattoli tascabili? Fatecelo sapere con un commento qua sotto!

One World: La regione di Kalos, una visita nella Francia dei Pokémon!

Eros

Ben ritrovati con One World, la rubrica che vi svela i parallelismi tra il mondo Pokémon e quello reale. Per ricordare l’incidente di Notre Dame de Paris, abbiamo deciso di dedicare un articolo alla regione in cui furono ambientati i videogiochi Pokémon X e Y, ovvero Kalos, la Francia dei Pokémon. Iniziamo quindi il nostro percorso per scoprire quanto della Francia è possibile trovare nel mondo dei mostriciattoli tascabili. La prima particolarità che unisce le due realtà è la forma a stella a cinque punte dello stato francese, che caratterizza anche la sua controparte del mondo Pokémon. Guardando anche le varie città presenti a Kalos, possiamo vedere come molte di esse siano ispirate a città reali della Francia.

Le prime somiglianze con la realtà le possiamo trovare nella città di Luminopoli, sede della quinta palestra di Kalos. Infatti la torre che svetta al centro della città, ovvero la Torre Prisma, è ispirata alla famosissima Torre Eiffel. Lo si può notare dalla forma e dal fatto che sia nella città principale della regione, come la Torre Eiffel è nella capitale della Francia. Vi è poi la Reggia Aurea che è simile alla Reggia di Versailles, ovvero la residenza reale dei Borboni di Francia. Qui, oltre alla similitudine fra le due strutture, vi è una somiglianza anche con la stanza degli specchi e i giardini, che nella versione Pokémon hanno la forma di alcuni mostriciattoli tascabili.

Continua a leggere

Festeggia la Pasqua con l’evento “Uova à gogo” di Pokémon GO!

Eros

Niantic ha annunciato un evento in occasione della Pasqua per Pokémon Go. L’evento si chiamerà Uova à gogo e si svolgerà dalle ore 22:00 di martedì 16 aprile fino alle 22:00 di martedì 23 aprile. Durante questa  settimana, alcuni Pokémon tra cui Pichu, Smoochum e Magby, nasceranno dalle Uova da 2 km e Buneary apparirà per la prima volta nella sua forma cromatica come pokémon selvatico. 
Ricordatevi di abilitare la funzione di Sincroavventura, che sarà fondamentale per questo evento. Inoltre, saranno disponibili tantissime missioni di ricerca sul campo incentrate sulle uova e saranno presenti interessanti bonus, ovvero:

  • Il raddoppio delle caramelle ottenute dalla schiusa.
  • La distanza delle Uova incubate durante l’evento sarà dimezzata.
  • I Fortunuovo dureranno il doppio: un’ora invece di mezz’ora.

Niantic ha voluto specificare che i Pokémon nelle Uova da 2 km saranno differenti da quelli dell’anno scorso. Siete pronti a catturare tanti Buneary selvatici e a far schiudere più uova possibili?

Arrivano nei supermercati le Uova di Pasqua Pokémon della Witor’s

Eros

Anche quest’anno potrete trovare sugli scaffali dei supermercati le uova di Pasqua dei mostriciattoli tascabili, che ovviamente al loro interno conterranno una sorpresa! Le prelibate uova saranno prodotte anche quest’anno dell’azienda Witor’s.

Le uova dei Pokémon sono di finissimo cioccolato al latte e pesano 200 grammi. Inoltre, come si può vedere dalla foto sopra riportata, le uova saranno disponibili in tre varianti del cartoncino, infatti si può trovare Pikachu, Eevee oppure Mewtwo. Invece la carta che avvolge il cioccolato è decorata da esagoni con all’interno alcuni dei Pokémon più iconici di tutte le generazioni; vediamo infatti Lucario, Gyarados, Jigglypuff, Charizard, Gengar, Lugia e molti altri. Il costo delle uova varia in base a dove lo comprate, ma il prezzo più frequente si aggira intorno ai 5€.

E voi comprerete le uova di Pasqua dei Pokémon? Fateci sapere se lo comprate e che sorpresa trovate con un commento qua sotto o sul forum!

Nuovo evento in Pokémon GO per festeggiare la primavera!

Eros

Per festeggiare l’equinozio e l’arrivo della primavera nell’emisfero boreale, mentre in quello australe arriva l’autunno, Niantic ha deciso di dedicare un evento di Pokémon GO alle creature tascabili di tipo Erba. Infatti, da domani 19 marzo 2019 alle ore 21:00 fino al 26 marzo 2019 sempre alle 21:00, specie come Oddish, Exeggcute, Sunkern e Shroomish appariranno più frequentemente allo stato selvatico.

Per festeggiare l’equinozio, inoltre, Lunatone e Solrock si scambieranno gli emisferi e rimarranno nelle loro nuove aree geografiche anche dopo la fine dell’evento. I Pokémon di tipo Erba potranno essere sfidati anche nei raid e, durante l’evento, saranno disponibili missioni di ricerca sul campo a tempo limitato incentrate sulle creature tascabili di tipo Erba. Verranno inoltre aggiunti nuovi attacchi in maniera definitiva: Acidobomba sarà disponibile per Arbok, Victreebel, Tentacruel, Muk, Muk di Alola, Quagsire, Qwilfish, Octillery e Swalot, mentre Vorticerba sarà disponibile per Victreebel e Shiftry.

Siete pronti a catturare tanti Pokémon di tipo Erba? Parteciperete a questo evento? E qual è il vostro Pokémon preferito di questo tipo?

In arrivo a Maggio la statuina Funko Pop di Charmander

Eros

Siete pronti a infiammare le vostre mensole di action figure con il Funko Pop! di Charmander? Allora tenentevi forte perché il Pokémon Lucertola avrà un Funko a lui dedicato. Per ora non abbiamo una data di rilascio ufficiale, ma un generico coming in may (in arrivo a maggio).

L’azienda americana sta rispettando quindi la sua promessa di un 2019 all’insegna del mondo Pokémon e Nintendo. Dopo il Funko Pop di Pikachuquello di Bulbasaur, è arrivato il momento dello starter di tipo fuoco della prima generazione. Siete pronti ad acchiappare tutti questi Funko Pop! dei Pokémon?

Comprerete questa figure di Charmander? Fatecelo sapere con un commento qua sotto!

In Messico uno studio veterinario diventa un centro Pokémon!

Eros

Se in Italia la mania per Pokémon GO è diminuita nel corso del tempo, nel resto del mondo il gioco per smartphone è ancora molto popolare. Grazie alla nuova aggiunta Foto GO i fan delle creature tascabili si sono divertiti a fotografare i loro beniamini nei contesti e nei momenti più buffi. Ma arriva dal Messico l’idea più geniale finora, infatti uno studio veterinario chiamato Médica Veterinaria Coovet ha deciso di “curare e visitare” alcuni mostriciattoli e il risultato è davvero lodevole, come possiamo vedere dalla raccolta di alcune di queste foto.

In alcune foto, sullo sfondo, si può vedere un gatto abbastanza contrariato da tutte queste attenzioni verso le creature tascabili. Sui social network la risposta è stata davvero positiva, c’è chi si è divertito nel vedere queste buffe foto e ha fatto i propri complimenti alla clinica per gli animali, ma c’è anche chi ha deciso di “sfidare” i veterinari proponendo le proprie foto fatte con la modalità Foto GO.

Che ne pensate di quest’iniziativa? Voi state fotografando i vostri Pokémon? Fatecelo sapere nei commenti!

I giochi mobile Pokémon incassano oltre 2.5 miliardi di dollari!

Eros

Secondo quanto riportato da Sensor Tower, i videogiochi per mobile dedicati ai Pokémon hanno prodotto ricavi pari a 2.5 miliardi di dollari. La maggior parte di questi introiti provengono da Pokémon GO, i cui guadagni sono infatti il 98% del totale. Sono molte le app disponibili per iOS e Android dedicate alle creature tascabili che hanno permesso questi risultati.

L’applicazione che ha i maggiori ricavi, come già accennato, risulta essere proprio Pokémon GO con introiti pari a 2.45 miliardi di dollari. A seguire abbiamo Pokémon Shuffle, a quota 25 milioni, e il restante si divide tra gli altri quattro giochi mobile a tema Pokémon, ovvero Pokémon Duel, Pokémon Quest, Pokémon Magikarp Jump e Pokémon TCG Online. Negli Stati Uniti i consumatori hanno speso 875 milioni di dollari per le micro-transazioni legate ai giochi mobile Pokémon, seguiti poi dal Giappone a quota 725 milioni. Inoltre, ad oggi, le app installate sono ben 640 milioni con Pokémon GO al primo posto (con 550 milioni di download) seguito poi da Pokémon Duel con 39 milioni di download.

E voi giocate spesso con i giochi per smartphone dei Pokémon? Qual è il vostro preferito? Fatecelo sapere con un commento!

Arriva un nuovo evento per Pokémon GO: L’ora di Pranzo Leggendaria!

Eros

Niantic ha rivelato l’arrivo dell’ Ora di pranzo leggendaria dedicata ai Raid in Pokémon GO, ma che cos’è questa nuova trovata per il videogioco in realtà aumentata dedicato alle creature tascabili? Si tratta di una nuova iniziativa che prevede l’aumento del numero dei raid disponibili dalle 12:00 alle 13:00 una volta a settimana, in base al proprio orario locale. Quest’iniziativa per ora sarà un test che, se avrà un ottimo riscontro, Niantic prevede di inserire con cadenza settimanale.

Il primo evento dell’Ora di pranzo leggendaria sarà Mercoledì 13 Marzo. Inoltre, grazie a delle informazioni rilasciate direttamente da Niantic alla community TheSilphRoad, sappiamo che tutte le palestre schiuderanno Dialga nella prima prova di quest’iniziativa. Il timer della schiusa delle uova durerà 10 minuti e si avranno 60 minuti per completarle.

E voi parteciperete a questo evento? Fatecelo sapere con un commento!