Pokémon GO è ora ufficialmente collegato all’app Pokémon HOME

@Magico

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso, che darà ancora più ragione di girare per il mondo giocando a Pokémon GO! E’ ora disponibile il trasferimento di pokémon da Pokémon GO a Pokémon HOME, il sistema di archiviazione pokémon basato su cloud disponibile per Nintendo Switch e dispositivi mobile che da la possibilità di riunire in un unico luogo tutti i Pokémon catturati nei vari giochi e, tra le tante funzionalità, di inviarli a Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Al momento il trasferimento è previsto solo per gli allenatori di livello alto (almeno 40), ma sarà gradualmente attivata per tutti quanti.

Per trasferire i pokémon a Pokémon HOME è stata aggiunta una nuova funzionalità a Pokémon GO: il Trasferitore GO. Ciascun trasferimento di pokémon comporterà l’utilizzo di energia, la quale verrà ripristinata con il tempo, ma potrà anche essere ricaricata utilizzando delle Pokémonete. La quantità di energia utilizzata dal Trasferitore GO varierà a seconda del pokémon trasferito. Attenzione però, i Pokémon trasferiti su Pokémon HOME non potranno tornare in Pokémon GO, inoltre non tutti i pokémon di Pokémon GO potranno essere trasferiti in Pokémon HOME. Per maggiori informazioni, visitate questa pagina del sito ufficiale di Pokémon HOME.

Tutti coloro che utilizzeranno almeno una volta questa nuova funzione potranno poi ricevere il pokémon Melmetal in regalo, che in Pokémon Spada e Pokémon Scudo avrà la capacità di gigamaxizzarsi! Il pokémon potrà essere ricevuto tramite Dono Segreto solo dalla versione per dispositivi mobile (smartphone e tablet) di Pokémon HOME, per poi essere trasferito a Pokémon Spada e Scudo tramite la versione di Pokémon HOME per Nintendo Switch. Per quanto riguarda tutti gli altri pokémon, per trasferirli in Pokémon Spada e Pokémon Scudo potrebbe essere necessario averli già incontrati in questi giochi.

Arriva la distribuzione dei Pikachu col Cappello per Pokémon Spada e Scudo

@Magico

La The Pokémon Company ha dato il via ad una nuova distribuzione dei Pikachu col Cappello, che potranno essere ottenuti nelle nostre versioni di Pokémon Spada e Pokémon Scudo tramite la funzione Dono Segreto, inserendo i codici che verranno man mano rilasciati sui canali ufficiali Pokémon nei prossimi giorni o settimane, ancora non è chiaro. Essi potranno essere riscattati solo fino alle 15:00 del 30 novembre 2020, dopo di che non saranno più utilizzabili. Tra i vari Pikachu, ci sarà anche quello col cappello della serie Esplorazioni Pokémon!

Di seguito trovate tutti i codici fin’ora rivelati. Aggiorneremo questo articolo man mano che i codici verranno rilasciati, quindi controllatelo settimanalmente e aggiungetelo fra i Preferiti del vostro browser. Il codice di Pikachu (Berretto Originale) è P1KACHUGET, di Pikachu (Berretto Compagni) è 1CH00SEY0U, di Pikachu (Berretto Hoenn) è P1KAADVANCE, di Pikachu (Berretto Sinnoh) è V0LTTACKLEP1KA, di Pikachu (Berretto Unima) è P1KABESTW1SH, di Pikachu (Berretto Kalos) è KAL0SP1KA, di Pikachu (Berretto Alola) è ULTRAP1KA e di Pikachu (Berretto Giramondo) è K1NP1KA1855. Fate attenzione che tutte le “O” sono zeri e tutte le “I” sono degli uno. Ricordatevi di salvare il gioco una volta ricevuto il Dono Segreto, perché non viene salvato automaticamente, e di recarvi in un Centro Pokémon nel gioco per aggiungere il Pikachu alla vostra squadra.

Annunciata la data di rilascio della seconda parte del Pass di Espansione

@Magico

Svelata la data d’uscita della seconda parte del Pass di Espansione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo! Il nuovo capitolo che si intitola Le Terre Innevate della Corona sarà disponibile in tutto il mondo da Venerdì 23 Ottobre. Con questa nuova area di Galar, saranno introdotte le forme di Galar degli uccelli leggendari, di Slowking e i tre nuovi leggendari Regieleki, Regidrago e Caryrex. Inoltre, faranno il loro ritorno tanti altri leggendari e pokémon fin’ora non presenti a Galar. Un’altra grande novità sarà il Torneo delle Star di Galar, dove si sfideranno tutti i più forti allenatori di Galar in Lotte Multiple.

Dal 6 Novembre saranno poi anche disponibili dei bundle pack per l’acquisto di Pokémon Spada o Pokémon Scudo con già all’interno della scheda di gioco il Pass di Espansione. I bundle comprenderanno anche un codice per ottenere 100 Pokéball, la Divisa Eevee e la Divisa Pikachu. Trovate tante altre informazioni su questa seconda parte dell’espansione nel video annuncio che trovate qui sopra, dove è stato anche annunciato un aggiornamento per Pokémon HOME per fine 2020 che permetterà di trasferire pokémon da Pokémon GO a Pokémon Spada e Scudo. Inoltre, alla fine del video, trovate un bellissimo video musicale del gruppo “Bump of Chicken” dedicato alla serie Pokémon. Buona visione!

È in arrivo New Pokémon Snap, un’avventura in mezzo alla natura selvaggia!

@Magico

Durante il Pokémon Present del 17 giugno è stato annunciato il remake di un titolo Pokémon che nessuno si sarebbe mai aspettato: New Pokémon Snap! Ispirato all’originale Pokémon Snap pubblicato per Nintendo 64 nel 1999, uscirà a breve per console Nintendo Switch in una versione tutta nuova. Il gioco da l’opportunità di scoprire come i pokémon vivono nel loro ambiente naturale e di fotografarli in paesaggi spettacolari!

Armati di macchina fotografica, dovremo quindi scovare più pokémon possibili per riuscire a creare il nostro personale Fotodex! Il gioco è attualmente in fase di sviluppo, ma è già possibile vedere nel trailer alcuni dei luoghi che appariranno in New Pokémon Snap, come anche alcuni Pokémon che mangiano del cibo probabilmente offertogli dal giocatore. Pronti quindi ad avventurarvi in un safari a caccia di Pokémon? Per il momento non è ancora nota una data d’uscita, ma continuate a seguirci per non perdere i prossimi aggiornamenti.

Completa i puzzle e servi sfiziose pietanze nel videogioco Pokémon Café Mix

@Magico

È ora disponibile Pokémon Café Mix, il nuovo videogioco free-to-start scaricabile su console Nintendo Switch e dispositivi mobile Android e iOS. In questo spensierato videogioco dovrete mescolare dei tasselli per creare insieme ai Pokémon delle squisite bevande e piatti, da servire poi nel vostro Café. L’obiettivo è riuscire a collegare più tasselli uguali possibili, così da eliminarli e attivare effetti speciali. Man mano che andrete avanti nel gioco, avrete la possibilità di espandere il vostro Cafè e di aggiungere tanti nuovi Pokémon al vostro staff.

I piatti e le bevande che è possibile creare nel gioco sono davvero adorabili, e la cosa divertente è che alcuni di essi esistono realmente nei Pokémon Cafè giapponesi! Come la tazza di latte con la schiuma a forma di Pokémon, l’omelette a forma di Pikachu e tanti altri. Sul sito ufficiale di Pokémon Café Mix troverete vari consigli e suggerimenti, oltre agli annunci di nuovi eventi speciali, come quello che vi permetterà di avere Scorbunny come cliente speciale dall’1 al 15 luglio 2020. Buon divertimento con Pokémon Café Mix!

Pokémon Smile: un app per far divertire i bambini mentre si lavano i denti!

@Magico

Nasce Pokémon Smile, un app per smartphone per invogliare i più piccoli a lavarsi i denti! Non sempre è un’impresa facile far lavare i denti ai bambini. Con Pokémon Smile lavarsi i denti diventerà una divertente avventura! Lavandosi i denti in modo corretto mentre vengono ripresi dalla fotocamera, i bambini potranno salvare i pokémon attaccati dai batteri che causano le carie. Se ci riusciranno, avranno la possibilità di catturarli per collezionarli! Il gioco è già disponibile per il download gratuito su Android e iOS.

Lavandosi i denti con regolarità, i bambini potranno anche sbloccare dei Cappelli Pokémon, che potranno indossare durante il gioco o per farsi delle simpatiche fotografie. Pokémon Smile permette anche di impostare un promemoria per ricordare ai bambini di lavarsi i denti, e di impostare un timer da 1 a 3 minuti per aiutarli a sapere per quanto tempo devono spazzolarsi i denti. L’applicazione fornisce anche alcune dritte ai giocatori su come spazzolare per bene i propri denti.

I Pokémon Gigamax invadono le Terre Selvagge nel mese di Giugno 2020

@Magico

Nel mese di giugno i Pokémon Gigamax prenderanno il sopravvento nei Raid Dynamax di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. La probabilità di incontrare le forme gigamaxizzate di molti pokémon sarà altissima fino alle ore 1:59 del 30 giugno 2020 (ora italiana). Ad eccezione di Snorlax, che apparirà in entrambi i giochi, gli altri pokémon differiranno a seconda della versione. In Pokémon Spada incontreremo Gengar, Kingler, Lapras, Garbodor, Corviknight, Appletun, Toxtricity (Forma Melodia), Centiskorch, Grimmsnarl, Alcremie e Duraludon. In Pokémon Scudo incontreremo Charizard, Butterfree, Machamp, Orbeetle, Drednaw, Coalossal, Flapple, Sandaconda, Toxtricity (Forma Basso), Hatterene e Copperajah.

Vi ricordiamo che per connettersi a Internet e partecipare a questi eventi è necessario essere iscritti al servizio a pagamento Nintendo Switch Online, a cui è possibile iscriversi per soli 19,99 € l’anno, che equivalgono a soli 1,60 € al mese, e che oltre a dare accesso a tutti gli eventi e gare online di Pokémon Spada e Pokémon Scudo, permette di scaricare alcuni giochi gratis dal Nintendo eShop. Per qualunque dubbio potete contattarci come sempre nei commenti. Mettetecela tutta e non fatevi sfuggire l’opportunità di acchiappare questi potenti pokémon in versione Gigamax!

Rivelata la data d’uscita e un trailer della prima parte del Pass di Espansione

@Magico

Sono state rivelate oggi tante nuove immagini ed informazioni che verranno sbloccate con il Pass di Espansione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. La prima parte intitolata La Solitaria Isola dell’Armatura, che si svolgerà su un’isola della regione di Galar, sarà disponibile dal 17 giugno 2020. L’Isola dell’Armatura è sede di un dojo per le lotte Pokémon, in cui affronteremo un apprendistato sotto la guida del maestro Mustard. I paesaggi di questa nuova zona di Galar saranno ricchi di spiagge, in un’atmosfera molto estiva!

Nel trailer mostrato oggi è possibile vedere il nuovo Slowbro di Galar e Urshifu, il pokémon protagonista di questo primo capitolo, e nuove forme Gigamax. Inoltre, vengono mostrati anche altri dettagli sulla seconda parta “Le Terre Innevate della Corona”, tra cui paesaggi, personaggi, i tre uccelli leggendari di Galar e i due nuovi pokémon Regi: Regieleki e Regidrago. Per chi volesse saperne ancora di più, trovate tante nuove informazioni sul Pass di Espansione nel sito ufficiale di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Ormai mancano pochi giorni all’inizio di una nuova grande avventura!

Ottieni quattro Pokémon di Galar con abilità speciale tramite Dono Segreto

@Magico

Si avvicina la data d’uscita della prima parte del Pass di Espansione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Per festeggiare questo evento, TPCi distribuirà ogni settimana, tramite Dono Segreto, quattro pokémon nella loro forma di Galar e con abilità speciale. I pokémon distribuiti saranno Mr. Mime, Ponyta, Corsola e Meowth. Inoltre, ad affiancarsi a questi pokémon, troveremo ogni settimana un altro dono segreto che ci regalerà ogni volta un differente set di strumenti. Pokémon che possiedono la loro abilità speciale sono molto rari e, in Pokémon Spada e Scudo, li si può incontrare solo nei Raid Dynamax. Quindi fate attenzione!

Dal 22 maggio 2020 sarà possibile ottenere Mr. Mime di Galar con l’abilità Corpogelo, e un set di strumenti contenenti Esca Ball, Luna Ball, Peso Ball e Dream Ball. Dal 29 maggio 2020 il dono segreto sarà Ponyta di Galar con l’abilità Presagio, e un set di strumenti contententi Level Ball, Rapid Ball, Love Ball, Friend Ball e UC Ball. Dal 5 giugno 2020 avremo invece Corsola di Galar con l’abilità Corpofunesto, insieme agli strumenti Dolcepomo, Aspropomo, Teiera crepata, Teiera rotta, Bustina aromi e Dolcespuma. Infine, dal 12 giugno 2020 sarà la volta di Meowth di Galar con l’abilità Agitazione, più 100 Caramelle Esperienza L e 50 Granpepite (alla faccia!).

Per ottenere questi Doni Segreti sarà necessario avviare il gioco, andare nel menù e selezionare “Dono Segreto”, poi “Ricevi un Dono Segreto” e infine selezionare “Tramite Internet”. Troverete due doni segreti, uno contenente il pokémon e l’altro il set di strumenti, scaricabili uno alla volta. Per qualunque dubbio potete contattarci nei commenti. Buona avventura!

Nasce la Pokémon Players Cup: un torneo per i migliori allenatori del mondo

@Magico

Pronti a un’incredibile competizione online in cui si sfideranno i migliori allenatori di tutto il mondo? I Campionati Mondiali sono stati annullati per quest’anno, ma la gara online “Pokémon Players Cup” permetterà ai migliori giocatori della categoria Master di Pokkén Tournament DX, GCC Pokémon e Videogiochi Pokémon di dimostrare ugualmente il loro valore in sfide di altissimo livello. La Pokémon Players Cup si svolgerà in due fasi. La prima a luglio, con un girone a doppia eliminazione suddiviso per aree di punteggio, per determinare i giocatori migliori per ciascuna area. La seconda ad agosto, dove si sfideranno i vincitori della prima fase. Ma come fare a partecipare?

Per partecipare alla Pokémon Players Cup sarà necessario ricevere un invito, il quale potrà essere ottenuto da tutti coloro che si qualificheranno con un buon punteggio nei prossimi eventi online. I giocatori del GCC Pokémon potranno qualificarsi per la Players Cup tramite il loro piazzamento nella classifica di giugno (formato standard, punti torneo) del GCC Online. I giocatori di Pokémon Spada e Pokémon Scudo potranno qualificarsi attraverso la Gara Online “Sfida Internazionale di maggio”, collegando il proprio account Nintendo all’account del Club Allenatori prima dell’iscrizione (seguite questa guida del sito ufficiale Pokémon se non l’avete mai collegato). I giocatori di Pokkén Tournament DX potranno invece a breve registrarsi direttamente alla prima fase della Pokémon Players Cup.

Il premio in palio sarà un invito ad un futuro evento dei Campionati Internazionali. Possiamo già dirvi che per poter essere ammessi alla Pokémon Players Cup, i giocatori della categoria Master di Pokémon Spada e Pokémon Scudo dovranno rientrare tra i primi 256 nella classifica della loro area al termine della Sfida Internazionale di maggio. Con l’unica eccezione per l’Oceania in cui bisognerà essere tra i primi 128 in classifica per essere ammessi. Il tempo per prepararsi è poco, ma rimboccatevi le maniche e ideate una buona strategia che vi permetta di classificarvi al meglio. Buona fortuna allenatori!