Pokémon Spada e Scudo sono ora finalmente disponibili in tutto il mondo!

@Magico

La data di uscita è finalmente arrivata! Quanti di voi hanno già tra le mani una delle copie dei nuovi fantastici giochi di Game Freak? Sono ora disponibili nei negozi di videogiochi di tutto il mondo Pokémon Spada e Pokémon Scudo per Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite, quest’ultimo anche acquistabile in una versione speciale dedicata a Zacian e Zamazenta. Siete elettrizzati quanto noi di avere finalmente la possibilità di intraprendere questa nuova avventura a Galar, fra nuovi pokémon da catturare e nuove sfide da affrontare? Nel caso non lo foste abbastanza, eccovi il trailer definitivo giapponese dei due giochi!

Vi comunichiamo che il nostro Pokédex non è ancora completamente aggiornato per Pokémon Spada e Scudo e che, nel frattempo, per avere informazioni su nuove mosse, evoluzioni e quant’altro, potete scrivere nel nostro forum nella sezione Pokémon Spada e Scudo. Vi risponderemo in un lampo! Con l’uscita dei due giochi ha avuto inizio anche l’evento del Meowth che può gigamaxizzarsi, che potrete ottenere per un periodo limitato. Vi ricordiamo inoltre che se avete giocato a Pokémon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Eevee, potete ottenere un Pikachu o Eevee che può gigamaxizzarsi in Pokémon Spada e Scudo, cliccate su questo link per maggiori informazioni. Buona avventura a tutti con Pokémon Spada e Pokémon Scudo!

Teniamo alta l’attesa: ecco il promo giapponese di Pokémon Spada e Scudo!

@Magico

Siete pronti ad intraprendere un viaggio alla volta di Galar? Mancano ormai soltanto due giorni all’uscita dei giochi Pokémon Spada e Pokémon Scudo per Nintendo Switch, prevista per il 15 novembre 2019. Potete ancora pre-ordinare i giochi, al prezzo minimo garantito, per riceverli direttamente a casa vostra il giorno dell’uscita! Immaginiamo che l’attesa sia già alle stelle, ma vogliamo rendervi ancora più impazienti con questo fantastico ed emozionante nuovo promo giapponese!

Vi sarete accorti o avrete intuito che abbiamo deciso di interrompere gli aggiornamenti sulle ultime novità di Pokémon Spada e Pokémon Scudo, visto che mancano pochi giorni all’uscita, per non fare troppi spoiler. Verso l’uscita sono tante le cose che vengono fuori, e rischieremmo di rovinarvi la sorpresa solo qualche giorno prima che voi possiate vivere questa nuova avventura. Ma anche solo il pensiero della nuova Lega Pokémon, delle vaste Terre Selvagge, di nuovi Pokémon e delle spettacolari lotte Dynamax, vi avranno ormai più che convinto che questi due giochi saranno dei capolavori! Siete d’accordo con noi? Parliamone insieme mentre aspettiamo l’arrivo di questo venerdì.

Cinque nuovi Pokémon Gigamax che troveremo in Pokémon Spada e Scudo

@Magico

Durante l’annuncio ufficiale di oggi sono stati rivelati tanti nuovi Pokémon Gigamax che potremo ottenere nei nuovi giochi Pokémon Spada e Pokémon Scudo che, ormai lo sapete, usciranno il 15 novembre 2019 in tutto il mondo e sono già pre-ordinabili su Amazon. I nuovi protagonisti del Gigamax questa volta sono Pikachu, Eevee, Charizard, Butterfree e Meowth, i quali avranno tutti una forma Gigamax nei nuovi giochi. Una volta trasformati, ognuno di questi pokémon non cambierà solamente dimensione (come avviene col Dynamax) ma anche aspetto, e potranno inoltre utilizzare una mossa esclusiva.

Tra le mosse esclusive troviamo Pikagigafolgori per Pikachu, che oltre a fare danni paralizza tutti gli avversari, e Gigabbracci per Eevee, che ha il potere di infatuare gli avversari di sesso opposto. Abbiamo poi Gigavampa di Charizard, che farà subire danno per 4 turni a tutti i pokémon non di tipo Fuoco, Gigastupore di Butterfree che avvelena, paralizza o addormenta gli avversari, e Gigamonete di Meowth, che oltre a confondere tutti gli avversari fa guadagnare anche un bel po’ di soldi nel gioco. Questi pokémon potranno essere incontrati nel gioco nelle Terre Selvagge durante i Raid Dynamax, ad eccezione di Meowth che sarà distribuito solo come evento fino al 15 gennaio 2020.

Continua a leggere

Svelato il Ponyta di Galar che vive nel Bosco Brillabirinto di Pokémon Scudo

@Magico

Ecco svelato il mistero del Bosco Brillabirinto! Vi ricordate la diretta di Sonia dal bosco? In quell’occasione era apparso un’esemplare di Ponyta simile a un piccolo unicorno e con la criniera scintillante! Abbiamo voluto aspettare che la notizia venisse ufficializzata prima di scrivere quest’articolo, così da darvi più informazioni possibile sul nuovo Ponyta di Galar. Pare che i Ponyta si fossero stabiliti nel Bosco Brillabirinto in tempi antichissimi, e che l’esposizione all’eccesso di energia vitale della foresta ne abbia mutato l’aspetto nel tempo. Questo mutamento permette ai Ponyta di Galar di assorbire l’energia vitale presente nell’atmosfera e di conservarla nella loro criniera, la quale si illumina di colori scintillanti se nell’aria c’è molta energia.

I Ponyta di Galar sono classificati come Pokémon Singolcorno, la loro altezza è all’incirca di 0,8 metri e il peso di 24,0 chilogrammi. Sono di tipo Psico e possono avere l’abilità Fugafacile o una nuova abilità chiamata Pastelvelo, che protegge loro e gli alleati dall’avvelenamento, curando anche i pokémon già avvelenati quando entrano in campo. Questo pokémon sarà esclusivo di Pokémon Scudo, come Sirfetch’d lo sarà di Pokémon Spada. Ormai manca pochissimo all’uscita dei due giochi per Nintendo Switch, che vi ricordiamo usciranno in tutto il mondo il 15 Novembre 2019, e che riceverete a casa vostra proprio in quel giorno se li avete già pre-ordinati su Amazon.it.

Cosa ne pensate di questa nuova forma di Galar di Ponyta? Pensate che riuscirete ad amarla come avrete di certo fatto con quella di Kanto? Sentitevi liberi di lasciare un commento e continuate a seguirci come sempre per non perdere nuovi aggiornamenti su Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

Una trasmissione in diretta dal Bosco Brillabirinto della regione di Galar

@Magico

A Sonia, l’assistente e nipote della Professoressa Flora, serve una mano per fare delle ricerche sui pokémon del Bosco Brillabirinto, uno dei luoghi più reconditi della regione di Galar, e ha chiesto il nostro aiuto per osservare la foresta! Con questa motivazione, il 4 ottobre 2019 alle ore 15:00 (ora italiana), verranno trasmesse in diretta per 24 ore le immagini provenienti da una telecamera posta nel Bosco Brillabirinto. Non sappiamo cosa potremo ammirare dalle riprese della telecamera di Sonia, ma ci viene detto di tenere gli occhi ben aperti perché potremmo notare qualcosa di sorprendente!

Il Bosco Brillabirinto sarà quindi un’area della regione di Galar presente nei nuovi giochi Pokémon Spada e Scudo, che usciranno per Nintendo Switch il 15 Novembre 2019. La diretta ci permetterà di osservare una zona del bosco, probabilmente non tratta dal videogioco ma realizzata appositamente per questo evento. Che sia un’occasione per scoprire nuovi pokémon di Galar? Quando saranno scoccate le tre del pomeriggio, cliccate sull’immagine sopra per passare alla trasmissione in diretta. Nel frattempo, cosa ne pensate di questa evento? Parlatene insieme a noi nei commenti.

Il mondo reale si riempie di pokémon giganti con la Dynamax Camera!

@Magico

Questa mattina la The Pokémon Company ci ha dato il buongiorno con una piccola sorpresa dedicata a Pokémon Spada e Pokémon Scudo: la Dynamax Camera, un’applicazione che permette di far apparire nelle nostre foto un Pokémon Dynamax o Gigamax. Per utilizzare la Dynamax Camera non è necessario scaricare alcuna app, ma è possibile scattare una foto direttamente dal sito ufficiale, tramite la fotocamera del nostro smartphone, e improvvisamente dietro ai palazzi o agli alberi del nostro paesaggio si materializzerà un Pokémon Dynamax a caso tra i tanti pokémon disponibili. Non è tuttavia possibile far apparire Pokémon Dynamax al chiuso.

Il fenomeno si è ovviamente subito diffuso sul web e sono state molte le foto scattate in varie città come Londra, New York, Dubai, Tokyo e molte altre. Lo stesso Junichi Masuda, CEO di Game Freak, è stato uno dei primi a postare sul suo account Twitter delle foto di Shibuya al tramonto, con un Pikachu e uno Sneasel giganti che sovrastano gli alti grattacieli e il centro commerciale Shibuya 109. E voi che ne pensate? Avete già provato a far apparire un Pokémon Dynamax nella vostra città? Fateci sapere la vostra e sentitevi liberi di condividete con noi le vostre foto più belle scattate con la Dynamax Camera, qui sul sito o sulle nostre pagine Facebook e Twitter!

Rivelato Sirfetch’d, l’evoluzione dei Farfetch’d reduci da molte battaglie!

@Magico

Mistero svelato! Alla base della pagina glitchata c’era un Rotom dispettoso, che si era intrufolato nei server del sito ufficiale causando l’errore. Questa almeno è stata la spiegazione ufficiale dalla neo-burlona The Pokémon Company! Il nuovo pokémon di ottava generazione si è quindi rivelato essere Sirfetch’d, Pokémon Selvanatra di tipo Lotta, nonché l’evoluzione del ben noto Farfetch’d. Questo pokémon sarà esclusivo di Pokémon Spada e pare sia la forma che i Farfetch’d assumono dopo aver combattuto molte lotte. Usa un gambo come una lancia e una grande foglia come scudo, e li conserva gelosamente, come fossero un tesoro per molti anni, e quando il suo gambo si appassisce abbandona il campo di battaglia per sempre.

I Sirfetch’d sono pokémon calmi e posati, e per essi lottare lealmente è un principio fondamentale. Questa loro nobiltà nelle lotte è molto apprezzata a Galar, ed è facile trovare questi pokémon raffigurati in dei dipinti. Tra questi ce n’è uno molto famoso a Galar che rappresenta un duello tra un Sirfetch’d e un Escavalier. Sirfetch’d è alto 0,8 m, pesa 117 kg e possiede l’abilità Cuordeciso, che gli permette di aumentare la Velocità se colpito da tentennamento. Ma, molto più importante, possiede una mossa peculiare chiamata Sfolgorassalto, con cui carica l’avversario con il suo gambo a gran velocità. Gli richiedere però un grande sforzo, e subito dopo averla usata è costretto a riposare per un turno. E adesso a voi la parola! Che ne pensate di Sirfetch’d e della sua mossa unica? Fatecelo sapere con un commento o scrivendo nel nostro forum.

Il mistero che si cela dietro al Pokémon Glitch apparso sul sito ufficiale

@Magico

Il 13 settembre 2019 è stato aggiornato il sito ufficiale di Pokémon Spada e Pokémon Scudo e nella pagina principale è stata inserita un’immagine sgranata e pixellosa di quello che è poi stato annunciato essere un nuovo Pokémon! Cliccando sull’immagine di questo nuovo pokémon possiamo sentire il verso di un Rotom e poi ci si apre una pagina tutta glitchata in cui solo alcuni dati di questo nuovo pokémon sono visibili. Tra questi abbiamo parte finale del nome, presente solo sul sito giapponese dei due giochi, che pare essere la parola -knight (ナイト), ossia “cavaliere”.

Le altre informazioni che non sono glitchate ci rivelano che questo pokémon pesa 117 kg, che è di tipo Lotta, e che possiede l’abilità Cuordeciso. Mentre non è possibile leggere l’altezza, la categoria e il nome del pokémon. La descrizione è solo in parte leggibile e recita: “Gli esemplari con tante lotte alle spalle … … …ndo ….sta …. Se il suo … si …a, abbandona il campo di lotta”. Abbiamo quindi un pokémon particolarmente pesante, forse una forma alternativa o un’evoluzione, che può lasciare la lotta quando si presenta una determinata condizione. Ma allora che significa il verso di Rotom? Per ora non c’è modo di saperne di più, e la Game Freak è ben riuscita nel suo intento di metterci curiosità! Vi terremo quindi aggiornati su nuove rivelazioni. Nel frattempo, sentitevi liberi di dirci la vostra su questo nuovo pokémon!

Aggiornamento: la The Pokémon Company ha trattato il nuovo pokémon apparso sul sito ufficiale come un vero e proprio errore tecnico, e ha annunciato che il problema sarà risolto per il 18 Settembre verso le ore 15:00 (ora italiana). Tenetevi pronti quindi, perché il mistero sta per essere svelato!

Trapelate informazioni sull’evoluzione di Wooloo: il suo nome è Daifuwa!

@Magico

Sta girando in rete un’interessante immagine che mostra alcune informazioni su un possibile Pokémon di ottava generazione il cui nome è Daifuwa, il quale potrebbe essere l’evoluzione di Wooloo! L’immagine mostra parte di una tabella scritta in giapponese in cui sono visibili i nomi di altri pokémon già rivelati come Wooloo, Gossifleur e Eldegoss, e tra di loro è evidenziato un quarto pokémon subito sotto Wooloo, che viene indicato come “Yagi Pokémon”, che tradotto significa Pokémon Capra. A fianco si può leggere poi parte di una descrizione che dice: “Le corna attaccate al corpo gli permettono di rotolare con facilità. È molto leggero nonostante la sua stazza.”

Questa descrizione pare confermare ulteriormente la tesi sul fatto che sia l’evoluzione di Wooloo. Inoltre, pare che il nome Daifuwa possa derivare dall’espressione giapponese Fuwafuwa che significa “soffice” o “morbido”. Secondo quanto riportato nella tabella, esso avrà un’altezza di 2,3 metri e un peso di 42 chilogrammi. L’immagine che trovate sopra è una fan art disegnata da un’artista della rete che pensiamo si avvicini molto a quello che potrebbe essere realmente l’aspetto di Daifuwa. Cosa ne pensate? Pensate che questo leak possa essere vero? Vi consigliamo in ogni caso di prenderlo con le pinze! Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e continuate a seguirci per non perdere altre notizie su Pokémon Spada e Scudo.

Il Pokécampeggio e tanti cambi di look nei giochi Pokémon Spada e Scudo!

@Magico

Dopo l’ultimo Nintendo Direct sono state svelate alcune nuove funzionalità che troveremo in Pokémon Spada e Pokémon Scuro, e altri due nuovi pokémon della regione di Galar e 16 forme alternative di Alcremie. In questi nuovi giochi potremo davvero personalizzare il nostro personaggio, scegliendo fra così tanti capi di abbigliamento, accessori, pettinature, colore degli occhi e dei capelli, che avremo l’imbarazzo della scelta! Come ad Alola, anche a Galar troveremo vari negozi di vestiti che in ogni città venderanno cose diverse. Nei saloni di acconciature potremo addirittura cambiare lo stile delle sopracciglia e mettere il rossetto al nostro personaggio femminile, oltre a cambiare colore e taglio dei nostri capelli e mettere lenti a contatto colorate.

Personalizzato il nostro look, sarà il momento di creare la nostra Card della Lega Pokémon, una carta che ogni allenatore ha e che funge da biglietto da visita. Sulla nostra Card ci sarà una nostra foto, che potremo scattarci in varie pose differenti, cambiandone anche lo sfondo e inserendo cornici e molto altro, tramite la funzione CreaCard dei terminali Rotomina. La Card conterrà informazioni dettagliate su di noi e sarà visibile durante le lotte in link. Ogni allenatore potrà inoltre regalare la propria carta e collezionare quelle degli altri all’interno di un album.

Continua a leggere