Ricerca mirata di Clamperl su Pokémon GO

R a g n a r

Allenatori siete pronti ad accettare la nuova sfida del professor Willow? E’ giunto il momento di mettere alla prova le vostre abilità di ricercatori. Sabato 23 Febbraio, a partire dalle ore 11.00 fino alle ore 14.00, avrete la possibilità di ricevere nuove missioni da completare, facendo ruotare il disco foto dei Pokéstop. Tali missioni termineranno con l’apparizione del pokémon conchiglia Clamperl, che ancora non era approdato nel Pokédex di Pokémon GO.

Secondo alcuni indiscrezioni, Clamperl si evolverà, tramite 50 caramelle, in modo del tutto casuale in Gorebyss o Huntail. Inoltre, per tutta la durata dell’evento appariranno con maggior frequenza Pokémon di tipo acqua, come Wailmer e Krabby, e proprio grazie alla cattura di questi Pokémon otterrete il doppio della polvere di stelle. Chi di voi catturerà il maggior numero di Clamperl? Aspettiamo vostre notizie al termine dell’evento, buona fortuna allenatori!

One World: Celesteela, la Principessa Splendente del mondo Pokémon!

@Magico

Nell’appuntamento di oggi con la rubrica One World, in cui vi sveliamo i parallelismi tra realtà e mondo pokémon, parleremo di Celesteela, un’ultracreatura che pare sia ispirata ad un antico racconto giapponese che si intitola Il Racconto della Principessa Splendente (in originale Kaguya-hime no monogatari). Il racconto narra di un tagliatore di bambù che una notte trova nel bosco una canna di bambù che risplende; la taglia e al suo interno trova una bambina grande come un pollice. Non avendo figli, l’uomo e sua moglie prendono la bambina con se e la chiamano Kaguya-hime (Principessa Splendente).

Da quel momento, ogni volta che l’uomo taglierà un bambù ci troverà all’interno una pepita d’oro. Così la famiglia si arricchisce e la fanciulla cresce felice, diventando una bellissima donna. La famiglia che la considera un tesoro del cielo però, cerca di tenerla al riparo da occhi indiscreti; ma le voci si diffondono e dalla Principessa Splendente giungono cinque principi che la chiedono in sposa. La fanciulla rifiuta ognuno di loro e sospirando alla luna, durante un giorno d’estate, rivela di provenire dalla Luna e che presto il suo popolo sarebbe venuto a riprenderla. Così avviene, e Kaguya è costretta a lasciare la Terra per tornare con il suo popolo che aspettava da tempo il suo ritorno.

Continua a leggere

Pokémon GO festeggia San Valentino con voi!

R a g n a r

Felicemente single o disperatamente fidanzati? Questa sera risparmierete o sarete costretti a portare fuori la vostra dolce metà? Niantic vuole festeggiare con voi in ogni caso! Proprio così amici allenatori, infatti accedendo alla vostra applicazione noterete che le strade intorno a voi si saranno tinte di rosa! Zaino in spalla e pronti via, lanciate le vostre Poké Ball! L’evento non coprirà unicamente il giorno di San Valentino ma sarà attivo a partire dal 13 di Febbraio fino alle ore 22.00 del 21 dello stesso mese.

Alcuni pokémon rosa, come Clefairy, Luvdisc e Chansey, appariranno più frequentemente allo stato selvatico. Discorso che vale anche per la schiusa delle uova da 7 km, in cui potrete trovare anche il baby pokémon Happiny. Inoltre i moduli esca dureranno sei ore e otterrete il doppio delle caramelle da cattura. Buon San Valentino amici allenatori!

Partecipa alla Gara Online Sfida Internazionale di Febbraio 2019

@Magico

Preparatevi, la Gara Online Sfida Internazionale del mese di Febbraio 2019 si prospetta davvero interessante! Questa competizione sarà nel formato Lotta in Doppio e si dovrà partecipare seguendo le regole della Serie Luna. Il premio in palio sarà un Tapu Bulu cromatico, che otterranno tutti i partecipanti che avranno sostenuto almeno 3 lotte, e tanti Championship Point, fondamentali per ricevere un invito per i Campionati Mondiali Pokémon 2019.

Le iscrizioni saranno aperte dal 15 febbraio al 22 febbraio (all’una di notte), mentre la gara avrà luogo dal 22 febbraio al 24 febbraio (in Italia fino all’una di notte del 25 febbraio). Di seguito vi riassumiamo il regolamento del torneo e vi ricordiamo che per iscriversi è necessario avere un account del Club Allenatori e una copia di Pokémon Ultrasole o Pokémon Ultraluna.

Continua a leggere

Approda nei Raid di Pokémon GO il pokémon leggendario Palkia!

@Magico

È arrivato nei raid di Pokémon GO il leggendario pokémon custode dello spazio, che si narra sia in grado di distorcere lo spazio anche solo col respiro. Radunatevi e date il meglio di voi per riuscire a catturarlo prima che torni nella sua dimensione parallela! Palkia è un pokémon di tipo Acqua-Drago ed è debole unicamente alle mosse di tipo Drago e Folletto, prepara quindi una squadra adatta a fronteggiarlo e ricorda che anche i tuoi pokémon di tipo Drago saranno deboli contro le mosse di Palkia.

Il Pokémon Spazio potrà essere incontrato fino al 28 febbraio alle ore 22.00 (ora italiana) durante le Battaglie Raid di Pokémon GO. Non farti scappare l’opportunità di catturare uno dei pokémon leggendari più potenti, di cui narrano le più famose leggende della regione di Sinnoh! E se avrai bisogno di consigli, ti ricordiamo che puoi parlare con noi di ogni aspetto di Pokémon GO sul nostro forum. Metticela tutta e buona fortuna!

Approfitta del Weekend dell’Amicizia su Pokémon GO

R a g n a r

Per gli allenatori di Pokémon GO Niantic mette a disposizione per il week end una serie di vantaggi, in particolare a favore dei giocatori che interagiscono tra di loro. Stiamo parlando di un mini-evento che potremmo chiamare “Week-end dell’amicizia”. A partire dalle ore 22.00 del 8 Febbraio fino a Lunedi 11, sempre ore 22.00, sarà importante dedicare il proprio tempo alla lista amicizie, tramite attività quali l’invio di pacchi, lo scambio di pokémon e le lotte.

L’evento prevede:

  • Doppie caramelle da scambio
  • Doppi progressi con le amicizie (1 giorno varrà 2)
  • Costo degli scambi dimezzato

Per chi avrà la possibilità di sfruttarlo, questo evento rappresenta un’ottima opportunità per raggiungere il livello di “Miglior amico”, che comporta una minor polvere di stelle per gli scambi e bonus nelle lotte contro palestre e Pokémon dei Raid.

Un evento che possiamo considerare come un piccolo regalo da parte di Niantic, dato che le statistiche parlano di un incremento degli introiti dell’84% rispetto a Gennaio 2018, statistica che dà voce agli allenatori che continuano a divertirsi su Pokémon Go.

Pokémon Quest raggiunge i dieci milioni di download!

Eros

Sono passati solo sette mesi dal rilascio ufficiale sui principali store mobile di Pokémon Quest, il gioco per smartphone dove tutti i pokémon sono dei cubetti e l’obiettivo è quello di recuperare degli oggetti nascosti, e il titolo è riuscito a raggiungere un traguardo invidiabile.

Infatti secondo l’ultimo report di Senso Tower, azienda specializzata nel marketing delle applicazioni per smartphone, il titolo ha raggiunto i 10 milioni di download e un profitto di 9.5 milioni di dollari grazie agli acquisti in game. Il gioco è tuttavia al quinto posto fra i giochi a tema Pokémon disponibile per i cellulari. È infatti dietro a Magikarp Jump con 14.5 milioni di download, superato da Pokémon Shuffle Mobile con 15.4 milioni, dal secondo in classifica Pokémon Duel con 37,8 milioni e dal primo in classifica Pokémon GO con 540 milioni di download.

E voi state giocando a questo gioco per dispositivi mobile?

Pokémon GO annuncia il Community Day di Febbraio

R a g n a r

A seguito del successo riscosso dal Community Day di Gennaio dedicato allo starter d’acqua di seconda generazione, Totodile, Niantic ha da poco annunciato che si terrà un nuovo Community Day a febbraio, con protagonista Swinub. Allenatori segnate sul calendario questa data: 16 Febbraio. E’ questo il giorno, infatti, in cui avrete la possibilità di incontrare più spesso allo stato selvatico il pokémon di tipo ghiaccio/terra, tra le 11:00 e le 14:00, anche nella sua versione cromatica.

Tuttavia la bellezza di questo evento non si ferma qui. Si tratta, infatti, di un evento che ha come scopo quello di introdurre un nuovo pokémon di 4a generazione. Entro un’ora dalla fine, vi sarà possibile far evolvere Piloswine in Mamoswine, tramite lo strumento evolutivo Pietra Sinnoh.

Continua a leggere

È arrivato l’aggiornamento 1.0.1 per Pokémon Let’s Go!

Eros

A due mesi dall’uscita in tutto il mondo di Pokémon Let’s Go Pikachu e Pokémon Let’s Go Eevee, arriva un primo aggiornamento, che porterà i due titoli alla versione 1.0.1. Questa patch non apporterà nessun cambiamento al gameplay, ma risolverà piccoli problemi e bug all’interno del software.

Alcuni utenti infatti avevano riscontrato dei problemi quando, trasferendo un pokémon da Pokémon GO a Let’s Go, esso non veniva registrato nel Pokédex quando si usciva dal gioco senza salvare. Con questo aggiornamento tutti questi pokémon verranno registrati, basterà infatti metterli nel Box e poi scaricare l’aggiornamento. L’ultima correzione che avverrà con questo aggiornamento è la sistemazione dei simboli □ e ☆, che fin’ora risultavano invertiti. Questa patch richiederà solamente 33.9 Mb di spazio sulla console.

E voi avete già aggiornato i vostri giochi? Nel caso non li abbiate ancora acquistati, vi ricordiamo che è ora possibile acquistarli su Amazon.it a un prezzo scontato!

Affronta i Raid Boss della regione di Hoenn su Pokémon GO!

R a g n a r

A una settimana dall’inizio dell’evento dedicato alla ricerca dei Pokémon appartenenti alla regione di Hoenn, gli allenatori di Pokémon GO hanno avuto la possibilità di scoprire e combattere contro nuovi Raid Boss. L’evento ha, infatti, riportato alla luce i due Pokémon leggendari simbolo dello scontro tra terra e oceano che da anni persiste nella regione: stiamo parlando di Groudon e Kyogre, che non facevano la loro apparizione sull’applicazione da Marzo 2018. Si tratta, dunque, di una ghiotta occasione per i neo-allenatori che si sono avvicinati di recente al gioco per poter ampliare il loro Pokédex.

I pokémon appartenenti ai raid di livello 1, Sableye, Mawile, Absol e i due leggendari potranno essere trovati, con un po’ di fortuna, in modalità shiny. L’evento proseguirà fino al 29 gennaio 2019 alle ore 22:00 (ora italiana), con la possibilità di incontrare le versioni cromatiche di Zigzagoon e Taillow. Riassumiamo di seguito i pokémon che potrete provare a catturare tramite la modalità Raid.

Continua a leggere