Le Battaglie Raid in arrivo anche per i giocatori del Gioco di Carte Pokémon!

@Magico

Se vi dicessimo che le Battaglie Raid stanno per arrivare anche nel GCC Pokémon, ci credereste? Perché è proprio così! Un nuovo modo di giocare con le vostre migliori carte del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon per affrontare dei Pokémon Dynamax o Gigamax insieme a 4 amici. Sarà possibile stampare il tabellone di gioco, le carte e tutto il necessario per giocare dal sito ufficiale Pokémon e, per chi non avesse possibilità di stampare, è disponibile una versione online e interattiva del tabellone di gioco. Tutto il materiale e il regolamento è disponibile al link Pokemon.com/RaidBattle.

Il regolamento è semplice e ben spiegato nel video sopra. Ogni giocatore avrà 2 Pokémon, uno in panchina e uno attivo. Ci sarà poi un mazzo “Attacchi del Boss” e un mazzo “Incitamento”, che andranno entrambi mischiati a inizio gioco, e ovviamente un Pokémon “Boss”. Il livello del Boss influenzerà la forza dei suoi attacchi, e sarà deciso in base alla somma degli attacchi più forti di ogni Pokémon attivo a inizio gioco: tra i 250 e i 390 sarà di Lv. 1, tra i 400 e 590 di Lv. 2 e oltre i 600 di Lv. 3. Se è meno di 249, è consigliabile che i giocatori scelgano Pokémon più forti.

Durante il proprio turno è possibile sostituire il proprio Pokémon Attivo con quello in Panchina e attaccare (entrambe le cose, se lo si vuole). Se invece uno dei vostri Pokémon è andato K.O. nel turno precedente, l’unica azione che potrete fare sarà l’Incitamento, pescando una carta Incitamento e usandone gli effetti. Quando tutti i giocatori hanno fatto le proprie azioni, si sommano gli attacchi e si infligge danno al Boss. Dopo di che sarà il turno del Boss di attaccare, pescate quindi una carta “Attacchi del Boss” e piazzatela nella zona apposita e infliggete danno come scritto sulla carta. Se sulla carta dice di pescare un’altra carta “Attacchi del Boss”, fatelo e attivatela. Tuttavia c’è un limite a quante carte può “pescare” il Boss per turno. Un boss di Lv. 1 può attaccare massimo con 2 carte per turno, un boss di Lv. 2 massimo con 3 carte, e un boss di Lv. 3 massimo con 4 carte. Se il danno inferto dal Boss a uno dei giocatori è maggiore dei PS rimasti al suo Pokémon, viene girata una carta Knock Out e il Pokémon va K.O. Nel prossimo turno, il giocatore il cui Pokémon è andato K.O, dovrà fare Incitamento, ma al turno successivo il suo Pokémon tornerà in vita! Tuttavia il conteggio dei Knock Out resterà valido, e dopo quattro K.O avrete perso la partita. Al contrario, se sconfiggerete il Boss prima che ciò avvenga, avrete vinto!

Precedente Rilasciato il sesto episodio della miniserie Pokémon: Ali del Crepuscolo Successivo Annunciata la data di inizio della serie Esplorazioni Pokémon sul Canale K2

2 commenti su “Le Battaglie Raid in arrivo anche per i giocatori del Gioco di Carte Pokémon!

Lascia un commento