Oggi è il Pokémon Day! Festeggiamo insieme 23 anni di Pokémon!

@Magico

Esattamente in questo giorno di 23 anni fa venivano pubblicati in Giappone i primissimi giochi Pokémon! Ed è per questo che oggi The Pokémon Company e tutti gli appassionati festeggiano il Pokémon Day! Non a caso per oggi è stato anche indetto un Pokémon Direct per annunciare importanti novità per il 2020, che potremo vedere in diretta streaming a questo link alle ore 15:00. Voi come festeggerete il Pokémon Day? Noi vogliamo farlo raccontandovi una storia!

Era la primavera del 1989 quando un ragazzo di soli 24 anni di nome Satoshi Tajiri decideva di fondare la Game Freak insieme all’amico Ken Sugimori, la società con cui diede vita ai primi giochi Pokémon Rosso e Verde. Satoshi li creò con un obiettivo ben preciso: voleva far vivere alle nuove generazioni le stesse emozioni e il divertimento che aveva provato nella sua infanzia, quando collezionava coleotteri con gli amici nelle foreste di Machida. Ci vollero 6 anni per creare dal nulla i primi giochi Pokémon, anche viste le poche risorse della neonata Game Freak. Junichi Masuda ha spesso ricordato quel periodo come un’esperienza memorabile; esperienza di cui fu parte integrante creando da solo non solo le musiche, ma anche il software per comporle. Un lavoro immenso per un manipolo di ragazzi che però diede i suoi frutti: il 27 Febbraio 1996 i giochi vennero finalmente pubblicati e il successo fu immediato! Ebbe così inizio la storia dei Pokémon, che portò poi a un anime, a un manga, a un gioco di carte e all’immensa serie di videogiochi, che ci fa vivere tante emozioni ancora oggi dopo ben 23 anni!

Festeggiate con noi questo Pokémon Day! Raccontateci quali sono stati i vostri primi giochi Pokémon e le vostre emozioni quando ci avete giocato. E non perdetevi alle 15:00 il Nintendo Direct in diretta streaming. Buon Pokémon Day a tutti!

Precedente Rilasciato il 2° Trailer di Detective Pikachu: tanti dettagli e nuovi pokémon! Successivo Annunciati i nuovi giochi Pokémon Spada e Pokémon Scudo per fine 2019!

Lascia un commento