Pokémon Center (negozio)
POKÉMON CENTER (NEGOZIO)

I Pokemon Center sono una catena di negozi in cui vengono venduti esclusivamente articoli a marchio Pokémon. Questi store sono gestiti dalla The Pokémon Company (株式会社ポケモン) — filiare della Nintendo che si occupa di licenze e marketing del franchise Pokémon — che ne ha distribuiti 8 in tutto il Giappone. Uno di questi è stato aperto nel 2011 a Tohoku per aiutare il paese colpito dal terremoto. Oltre ad essi, in alcuni centri commerciali del Giappone, sono stati aperti dei Pokémon Store: piccoli negozi che mettono in vendita alcuni dei prodotti acquistabili nei Pokémon Center. In America è stato aperto un solo Pokémon Center, poi divenuto Nintendo World Store nel 2005, e tre distributori automatici nei centri commerciali di Seattle e Tacoma. Nel 2014 anche la Francia ha potuto onorarsi della presenza di un Pokémon Center, purtroppo destinato a rimanere aperto solo per un mese.

Tokyo (MEGA TOKYO)

Il primo Pokémon Center fondato fu quello di Tokyo, che aprì il 25 Aprile 1998 nel quartiere di Chūō, per poi chiudere nel 2007. A sostituirlo fu un altro Pokémon Center che aprì il 16 Luglio 2007 nel quartiere di Minato. In seguito anch'esso fu chiuso e venne sostituito dal Pokémon Center MEGA TOKYO, che aprì a Toshima il 12 Dicembre 2014 e fu chiamato così in onore della nuova funzionalità di gioco di quell'anno: la Megaevoluzione. Il logo del primo negozio aveva come mascotte i pokémon Pikachu, Charmander e Poliwhirl (clicca qui per vedere il logo), ma in seguito alla seconda riapertura ad esso venne applicato un cambiamento, e il terzo pokémon del gruppo venne sostituito con un Piplup (clicca qui per vedere il logo). Con il passare degli anni e il comparire di nuovi Pokémon il centro ha poi continuato a cambiare la sua mascotte di tipo acqua, l'ultima fu Froakie (vedilo qui), prima che il logo cambiasse totalmente aspetto. Attualmente infatti, il logo del Pokémon Center MEGA TOKYO è composto solo da un Pikachu a cavallo di un MegaCharizard.


Yokohama

Il Pokémon Center di Yokohama è stato inaugurato il 5 Marzo del 2005 e risiede nel quartiere di Nishi. Il suo logo è cambiato nel corso del tempo, forse per una chiusura ed una riapertura della quale non abbiamo notizia. Il logo originale vedeva raffigurati un Pikachu, un Munchlax e un Treecko (clicca qui per vederlo), questi ultimi due vennero poi sostituiti da un Turtwig e da un Manaphy (vedi qui il nuovo logo), mentre attualmente il logo vede protagonisti Pikachu, Turtwig e Froakie.


Nagoya

Il Pokémon Center di Nagoya ha aperto il 22 Ottobre del 2002 nel quartiere di Naka e, per quanto non ci sia giunta notizia di una riapertura, ha anch'esso cambiato logo col tempo. Come primo vide l'inserirsi di un Chimchar (vedi qui il logo) al posto di un Mudkip, che rappresentava precedentemente il centro al fianco di Pikachu e Chikorita (clicca qui per vedere il logo precedente). Attualmente invece, con l'incombere della sesta generazione, la mascotte di fuoco è stata nuovamente sostituita, ora rappresentata da un Fennekin.


Osaka

Il Pokémon Center di Osaka, aperto il 14 Novembre del 1998, è stato il secondo negozio ad aggiungersi alla catena. Anch'esso ha poi chiuso nel 2010 per essere riaperto in una locazione differente, tuttavia rimanendo nel quartiere di Kita, dove risiedeva in precedenza. Nel suo logo fanno capolino un Meowth, un Pikachu e un Chespin, quest'ultimo inserito al posto del Tepig presente nel precedente logo, il quale era gia andato a sostituire la mascotte di Squirtle, presente alla prima apertura del centro (clicca qui per vederlo).


Fukuoka

Il Pokémon Center di Fukuoka ha aperto il 1° Novembre del 2003 nel quartiere di Hakata. Ha anch'esso cambiato logo con il tempo, ed attualmente è rappresentato da Torchic, da Pikachu e da Chespin. In precedenza il centro ha avuto due diversi loghi, nel primo si affiancavano a Pikachu un Torchic e un Totodile (clicca qui per vederlo) mentre nel secondo un Oshawott e un Pansage (che puoi vedere qui).


Sapporo

Il Pokémon Center di Sapporo ha aperto il 1° Luglio del 2005 e col tempo è entrato a far parte degli ultimi arrivati. Dopo un costrante "via vai" infatti si è finalmente stabilito il 6 Marzo del 2008 nel quartiere di Chūō, a Sapporo, con un logo che vedeva protagonisti un Eevee, un Piplup e un Pikachu (clicca qui per vederlo). Con l'uscita di Pokémon X e Y ha però nuovamente fatto dei cambiamenti, sostituendo l'Eevee nel logo con Fennekin.


Tohoku

Questo giovane centro è stato aperto il 4 Dicembre del 2011 in collaborazione con Pokémon With You — una campagna per la raccolta fondi a sostegno dei terremotati di Tohoku — con l'obbiettivo di raccogliere fondi dopo il terremoto e lo tsunami del 2011. Il centro risiede nella Città di Sendai, di preciso al terzo piano dell'Aer Building nel quartiere di Aoba. Il suo logo era precedentemente composto da Victini, da Pikachu e da Sniny, quest'ultimo attualmente sostituito dall'ennesimo Chespin (clicca qui per vedere il precedente logo).


Tokyo-Bay

Ultimo arrivato, ha aperto i battenti il 22 Novembre del 2013, poco dopo l'uscita di Pokémon X e Y. E' collocato nel Mitsui Shopping Park LaLaport Tokyo-Bay, un centro commerciale situato nella città di Funabashi della prefettura di Chiba. Ha inaugurato la sua apertura con la distribuzione di un Inkay, Pokémon mascotte del centro insieme all'immancabile Pikachu e a un Chespin.


New York (USA)

In America venne aperto un solo e unico Pokémon Center il 15 Novembre del 2001, a New York. Il quale però chiuse nel Maggio del 2005 e venne rimpiazzato da un generico Nintendo World Store. Nel negoziò però venne mantenuto un piano riservato solo al franchise Pokémon per la vendita di prodotti importati dal Giappone. Prodotti a marchio Pokémon inoltre sono venduti in America in distributori automatici, presenti nei centri commerciali di Seattle e Tacoma.


Parigi (Francia)

Il 4 Luglio 2014 aprì, nel quartiere di Les Halles a Parigi, il Pokémon Center Paris, uno store temporaneo che rimase aperto solo fino al 21 Giugno 2014. Fu un grande evento, che portò per la prima e unica volta i poké-gadget giapponesi in territorio europeo. All'inaugurazione volle essere presente anche Junichi Masuda per accogliere gli acquirenti e presiedere ad una sessione di firme. Seppur temporaneo e nel centro di Parigi, il negozio era un vero e proprio Pokémon Center, tanto da vendere addirittura dolci a forma di pokémon. Ma la Francia è anche una delle patrie dell'arte, e quindi non poteva non mancare una mostra di illustrazioni originali e concept art di Ken Sugimori, alla quale era possibile assistere durante i giorni dell'apertura. Inoltre, per l'occasione, venne distribuito lo speciale Vivillon motivo Poké Ball, per i giochi Pokémon X e Pokémon Y.

Junichi Masuda ha in seguito affermato che sarebbe contento dell’apertura di Pokémon Center permanenti in Europa, ma si è deciso di rendere temporaneo il Pokémon Center Paris per valorizzarlo il più possibile. Lo scopo di questo negozio – ha sottolineato lo sviluppatore – è creare un luogo d’incontro per i fan del brand.


Negozio Online (USA)

Nell'Agosto del 2014 la The Pokémon Company International — divisione della The Pokémon Company che si occupa del franchise Pokémon al di fuori dell'Asia — ha riaperto il sito PokémonCenter.com, facendo tornare il Pokémon Center e i suoi articoli anche in territorio americano, seppur come negozio online. Il sito vende attualmente moltissimi prodotti che, fino a prima della sua apertura, erano disponibili solo in Giappone. Rispetto alla messa in vendita nei centri fisici, il negozio online mette in vendita i prodotti con un leggero ritardo, ma la cosa non guasta affatto. La cosa importante è che finalmente tutti i prodotti sono acquistabili anche negli States! Purtroppo però per i fan europei, il sito prevede spedizioni solo in territorio americano.


Link Esterni