MissingNo

Incontro di MissingNo selvatico.
MissingNo (けつばん Ketsuban in giapponese) è il nome più comune di uno dei piu famosi Pokémon Glitch e può essere incontrato nei giochi Pokémon Rosso, Blu e Giallo (anche nelle versioni per Virtual Console). È di fatto un errore di programmazione ed appare solo in casi particolari. Può mostrarsi come Pokémon di tipo Uccello/Normale, nelle versioni Rossa e Blu, o di tipo Normale/999 in Giallo, e pesare 1590.8 Kg. Il suo verso è spesso simile a quello di un Nidoran ♂ ed in casi piu rari a quello di un Rhydon. Il suo nome inglese deriva dall’abbreviazione Missing Number (ossia “numero mancante”) e ciò derivava dal fatto che, se catturato, il suo numero nel Pokédex risultava #000.

In Pokémon Rosso e Blu

Nei giochi di I Generazione è piuttosto semplice incontrare MissingNo, vista la presenza di due errori nel gioco, i quali sono stati soprannominati “Glitch di Mew” e “Glitch del Vecchio“, ma di loro parleremo più avanti. Adesso vedremo invece le quattro forme che MissingNo può assumere nei giochi Pokémon Rosso e Pokémon Blu:

Forma Normale
E’ la più famosa e la piu facile da incontrare per caso. Il suo sprite (immagine di gioco) è composto da un blocco di pixel confuso, somigliante quasi ad una lettera L rovesciata.

Locazione: per incontralo con il “Glitch del Vecchio” è necessario avere come terza, quinta e settima lettera del nome del giocatore, uno di questi caratteri: G, H, J, M, S, T, :, ], a, b, c, m, o, p, or v. Mentre, con il “Glitch di Mew”, è necessario che il primo Pokémon in squadra abbia la statistica Speciale pari a uno di questi numeri: 31, 32, 50, 52, 56, 61, 62, 63, 67, 68, 69, 79, 80, 81, 86, 87, 94, 95, 115, 121, 122, 127, 134, 135, 137, 140, 146, 156, 159, 160, 161, 162, 172, 174, 175 or 181.



Forme Fossili
E’ possibile incontrare MissingNo anche nelle sembianze del Fossile di Kabutops e del Fossile di Aerodactyl presenti nel Museo di Plumbeopoli.

Locazione: incontrarli con il “Glitch del Vecchio” è necessario avere come terza, quinta e settima lettera del nome del giocatore, una W per il Fossile di Kabutops e una X per quello di Aerodactyl. Mentre, per incontrarli con il “Glitch di Mew”, è necessario che il primo Pokémon in squadra abbia la statistica Speciale pari a 182, per il Fossile di Kabutops, o pari a 183 per quello di Aerodactyl.

Forma Fantasma
Quest’ultima prende le sembianze dello sprite dei fantasmi che si incontrano nella Torre Pokémon se si è privi della Spettrosonda.

Locazione: per incontrarlo con il “Glitch del Vecchio” è necessario avere come terza, quinta e settima lettera del nome del giocatore, una Y. Mentre, con il “Glitch di Mew”, è necessario che il primo Pokémon in squadra abbia la statistica Speciale di 184.

 
In Pokémon Giallo

In questa versione il “Glitch del Vecchio” è stato rimosso e per questo l’unico modo per incontrare MissingNo è tramite il “Glitch di Mew”. Anche in questo gioco sono presenti le Forme Fossili (anche se Kabutops può apparire anche come un blocco di pixel) e la Forma Fantasma, le quali sono ottenibili con lo stesso metodo descritto per i precedenti giochi. Catturare MissingNo in Pokémon Giallo può causare diversi danni ai dati di gioco.

Forma Normale
L’unica differenza fra le forme la troviamo nella Forma Normale, la quale adesso è una “fiammata” di pixel confusi che prendono i colori dallo sprite di Pikachu.

Locazione: in questo gioco può essere ottenuta solo tramite il “Glitch di Mew”, se la statistica Speciale, del primo pokémon in squadra, corrisponde ad uno di questi numeri: 31, 32, 56, 61, 62, 63, 67, 68, 69 o 86.

 
In Pokémon Stadium

Se incontrato in Pokémon Stadium, MissingNo apparirà con le sembianze della bambola usata durante la mossa sostituto. Nel sequel, Pokémon Stadium 2, avrà invece le sembianze di un Ditto e lo diventerà a tutti gli effetti effettuando un salvataggio.

Problemi Causati

Dati Sala d’Onore danneggiata.

Anche solo incontrare MissingNo può interferire con i dati di salvataggio del gioco, andando a danneggiare la Sala d’Onore e la grafica di visualizzazione delle statistiche di un Pokémon. Se poi questo viene catturato i danni saranno anche maggiori e, nelle lotte, vedremo gli sprite di Pokémon e allenatori strapazzati e invertiti. In Pokémon Giallo verrà addirittura moltiplicato lo sprite del giocatore e vi ritroverete a camminare in una folla di sprite uguali al vostro, che camminano per tutto lo schermo. Motivo per cui la Nintendo sconsiglia caldamente di catturare un Pokémon Glitch e, nel caso lo abbiate già fatto, di liberarlo per risolvere i problemi di grafica. Nel caso in cui gli errori non si risolvessero con la liberazione, l’unica soluzione è di ricominciare il gioco.

Metodi d’Incontro

Glitch del Vecchio: Il glitch si attiva parlando con il signore anziano di Smeraldopoli. Dopo che avrete ascoltato la sua spiegazione, usate Volo e arrivate all’Isola Cannella. Una volta lì, navigate su e giù per la costa orientale dell’isola, dove l’acqua è a contatto con la terra, ma senza mai lasciare l’Isola Cannella. Ad un certo punto apparirà un Pokémon selvatico che, se avete seguito le indicazioni dette sopra, sarà un MissingNo.

Glitch di Mew: Per utilizzare questo metodo dovete aver battuto la Lega Pokémon, ma non dovete aver battuto il Rischiatutto al Percorso 8 e l’ultimo allenatore del Percorso 24. Come prima cosa dovete avere in squadra un Pokémon con la mossa Volo e al primo posto un Pokémon con la statistica Speciale che vi interessa (una di quelle dette sopra). A questo punto dovrete recarvi sul Percorso 8 e, senza farvi vedere dal Rischiatutto a sinistra di esso, entrate un attimo nella porta della Via Sotterranea. Ora uscite e fate un passo verso il basso cliccando contemporaneamente il pulsante START. In questo modo, sopra al Rischiatutto, non apparirà il classico “!” ma lui vi avrà visti. Utilizzate la mossa Volo e recatevi a Celestopoli (se tutto è andato a buon fine i tasti START e SELECT non funzioneranno), recatevi sul Percorso 24 e battete l’ultimo allenatore che vi è rimasto da battere. A questo punto, superato il ponte, utilizzate Surf per entrare nell’acqua di fianco al ponte e recatevi nella Grotta Ignota. Cercate un Ditto e, una volta trovato, fatelo trasformare nel vostro primo Pokémon. Ora uscite dalla grotta, utilizzate Volo per tornare a Lavandonia e andate verso il Percorso 8. Imboccato il Percorso incontrerete il Pokémon Glitch.

Lo Sapevi?

Il “Glitch del Vecchio” prende il nome dal signore anziano di Smeraldopoli, il quale è il responsabile di questo errore del gioco. Infatti, quando viene mostrata la lotta fra il vecchio e un Weedle selvatico, il gioco sostituisce il nome del giocatore con “Vecchio”. Per questa procedura viene utilizzato lo spazio che di solito è dedicato all’erba alta, ma che è inutilizzato nelle città, quindi anche a Smeraldopoli. Questo di solito non è un problema, perché i dati vengono sovrascritti quando il giocatore attraversa una nuova area, ma questo non avviene se voliamo in un’altra città. Neanche questo avrebbe creato problemi di normalità, ma i programmatori hanno fatto in modo che le coste che separano il mare dalla terraferma non fossero interpretate dal gioco come “erba alta”. In questo modo i dati caricati in precedenza non vengono sovrascritti e così si crea l’errore.

Il “Glitch di Mew” è chiamato così per via del suo utilizzo più noto, ossia quello di catturare facilmente un Mew. Questo è possibile mettendo al primo posto in squadra un Pokémon con 21 nella statistica Speciale. A voi la scelta, catturerete un Mew o un MissingNo?

Link Esterni